La nostra storia

La Repubblica di San Marino nel 2003 ha visto l’opportunità e la necessità di tutelare e salvaguardare i piccoli produttori agricoli del territorio, i prodotti tipici locali e l’identità sammarinese. 

Il progetto Terra di San Marino “parte dal basso”, cioè direttamente dai piccoli produttori, già riuniti in cooperative preesistenti. Queste hanno sentito la necessità di riunirsi in un consorzio che potesse dare loro l’impulso ad una rinnovata produzione, legata alla sicurezza alimentare e alla qualità dei prodotti, attraverso l’emanazione di disciplinari di produzione per ogni filiera presente nel piccolo Stato: vino, carne, olio, latte, cereali, miele. Il Consorzio Terra di San Marino ha saputo creare un rapporto di fiducia tra produttori e consumatori attraverso rigidi controlli circa la genuinità ed autenticità dei prodotti, garantendo trasparenza per il benessere dei consumatori.